Fitbit Sense vs Sense 2 - Quali sono le differenze?

Scritto da Lucas B | Pubblicato su 26.08.2022 | Nessun commento |
Articoli in altre lingue:          
Fitbit Sense vs Sense 2 - Quali sono le differenze? Due anni dopo il Ftibit Sense arriva il suo successore: il Fitbit Sense 2. Un confronto tra i due orologi fitness rivela alcune differenze. Vediamo se è il caso di scegliere il Fitbit Sense o il Fitbit Sense 2.

Tabella comparativa

Prezzo Rinvio
Fotografia
Fitbit Sense* Fitbit Sense 2*
All'offerta* Controlla il prezzo » Controlla il prezzo »
Touchdisplay Touchdisplay Touchdisplay
Display a colori Display a colori Display a colori
Trainingsmodi Trainingsmodi 20 Trainingsmodi 40
Google Maps Google Maps No Google Maps
Google Wallet Google Wallet No Google Wallet
Batteria (fino a) Batteria (fino a) 6 giornate Batteria (fino a) 6 giornate
GPS incorporato GPS incorporato GPS incorporato
NFC incorporato NFC incorporato NFC incorporato
Altoparlante Altoparlante Altoparlante
Impermeabile Impermeabile 50 Meter Impermeabile 50 Meter
All'offerta* Controlla il prezzo » Controlla il prezzo »

Confronto tra Fitbit Sense e Fitbit Sense 2

Approfondiamo un po' il confronto e le differenze in dettaglio.

Ottica: Il pulsante fisico

Visivamente, le differenze tra il Fitbit Sense e il Fitbit Sense 2 sono minime. Entrambi gli smartwatch presentano ancora un design qudratico, caratterizzato da bordi arrotondati. Come nel caso del Fitbit Versa. Nel complesso, tuttavia, il Fitbit Sense 2 è diventato più sottile e anche più leggero.
In confronto, però, solo il Fitbit Sense 2, il successore del Fitbit Sense, ha un pulsante fisico per il funzionamento. Per inciso, questa differenza è visibile anche nel Confronto tra il Fitbit Versa 3 e il Versa 4.

Il funzionamento del vecchio Fitbit Sense e del Versa 3 funzionava tramite una sorta di pulsante a sfioramento. Probabilmente ci sono state diverse difficoltà, che si suppone siano state risolte con la seconda generazione di Fitbit Sense.

I braccialetti del Fitbit Sense sono compatibili con quelli del Fitbit Sense 2. È possibile utilizzare anche i braccialetti dei modelli Fitbit Versa 3 e Versa 4.

Google Maps e Google Wallet

Fitbit è stata acquisita da Google. Tuttavia, sul Fitbit Sense 2 è ancora installato il sistema operativo Fitbit invece di Wear OS di Google. Il sistema operativo è caratterizzato dal fatto di essere ottimizzato per il funzionamento di un fitness watch. Il vantaggio è la durata relativamente lunga della batteria. Sia il Fitbit Sense che il suo successore, il Fitbit Sense 2, hanno un'autonomia fino a 6 giorni.

Tuttavia, l'interfaccia utente del nuovo Fitbit Sense 2 è stata rivista e dovrebbe essere più pratica.
Il Fitbit Sense 2 consente anche di utilizzare Google Maps. A mio parere, si tratta di una soluzione estremamente pratica. È possibile navigare direttamente dal polso.

Inoltre, Google Wallet sarà disponibile per il Fitbit Sense 2. Il Fitbit Sense utilizza Fitbit Pay per consentire il pagamento senza contatto direttamente tramite lo smartwatch. Il vantaggio di Google Wallet è che supporta un maggior numero di banche ed è comunque utilizzato dalla maggior parte degli utenti di Google.

Sensore ECG: ottimizzazione

La grande differenza tra il Fitbit Versa 4 e il Fitbit Sense 2 è il sensore ECG. Tuttavia, questa funzione era già disponibile sul Fitbit Sense.

Nel successore, tuttavia, questo aspetto è stato ottimizzato e dovrebbe fornire risultati ancora migliori. Tra le altre cose, è stata modificata la posizione dei sensori. Il Fitbit Sense 2 monitora il ritmo cardiaco alla ricerca di segni di fibrillazione atriale e protegge quindi dalle aritmie cardiache.
È interessante notare che Fitbit ora offre la funzione ECG anche senza Fitbit Premium. Questo non era il caso all'inizio ed è stato un grande punto di critica.

Assistente vocale

Nel confronto tra gli assistenti vocali è interessante notare che l'Assistente Google non è più disponibile sul Fibit Sense 2. Alexa di Amazon, invece, è disponibile sul Fitbit Sense, così come sul Fitbit Sense 2. Soprattutto se si considera che Fitbit è stata acquisita da Google, si tratta di uno sviluppo entusiasmante. A mio parere, tuttavia, l'assistente vocale di Google è molto meno rappresentato.

Modalità di allenamento

Rispetto al Fitbit Sense, il Fitbit Sense 2 offre 20 modalità di allenamento in più, per un totale di 40 modalità di allenamento disponibili con il nuovo Smartwach. Queste includono modalità come HiiT, sollevamento pesi e cross-training. Si tratta di opzioni che gli utenti desiderano da anni.

Fitbit Sense o Fitbit Sense 2: qual è il migliore?

In confronto, il Fitbit Sense 2* è complessivamente migliore. Il dispositivo è dotato di un sensore ECG ottimizzato, di un design più sottile e di alcune nuove caratteristiche:
 
  • Google Wallet
  • Google Maps
  • 40, invece di 20 modalità di allenamento

Google Maps, in particolare, è una funzione molto pratica e anche il sensore ECG migliorato parla da sé. Tuttavia, il Fitbit Sense è ancora una buona scelta. Se si può fare a meno delle nuove funzioni, si può risparmiare enormemente con l'acquisto del Fitbit Sense## lanciando il Fitbit Sense 2.

Se non avete bisogno di un sensore ECG, allora dovreste assolutamente dare un'occhiata al Fitbit Versa 3 o Versa 4. La differenza tra il Fitbit Versa 4 e il Sense 2è solo nel sensore ECG.
Tags: The article is written by and published on .
Geschrieben von Lucas B
Lucas ist einer der Betreiber und Entwickler von buffcoach. Obwohl er im Bereich der IT tätig ist, nehmen Sport und Ernährung einen sehr großen Anteil seines Lebens ein. Er trainiert im Bereich des Kraftsports nach Grundlagen von Crosstraining. Sein Ziel ist es stark und fit zu sein. Eine gesunde Ernährung ist damit eng verbunden. Sein Wissen teilt er auf buffcoach.net im Magazin und Forum.
Kommentare, Meinungen & Ergänzungen
Anmelden und kommentieren

oder als Gast kommentieren

Name:
E-Mail:
ImpressumDatenschutzCookie-EinstellungenÜber uns*Affiliate Link