JBL Boombox 2 vs Boombox 3 - Quali sono le differenze?

Scritto da Lucas B | Pubblicato su 28.09.2022 | Nessun commento |
Articoli in altre lingue:          
JBL Boombox 2 vs Boombox 3 - Quali sono le differenze?
Il successore del JBL Boombox 2 è stato realizzato per due anni. Ora è disponibile il JBL Boombox 3. Questo naturalmente fa sorgere la domanda su quali siano le differenze e quale sia il JBL Boombox migliore. Diamo un'occhiata ai due diffusori a confronto.

Tabella comparativa

Rinvio
Fotografia
JBL Boombox 2* JBL Boombox 3*
All'offerta* Controlla il prezzo » Controlla il prezzo »
Output Output 2x20 / 2x20 Watt Output 1x80 / 2x10 / 2x30 Watt
JBL PartyBoost JBL PartyBoost JBL PartyBoost
Bluetooth Version Bluetooth Version 5.1 Bluetooth Version 5.3
Jack / AUX Jack / AUX Jack / AUX
Classificazione IP Classificazione IP IPX7 Classificazione IP IP67
Batteria Batteria 24,0 ore Batteria 24,0 ore
Tempo di ricarica Tempo di ricarica 6,5 ore Tempo di ricarica 6,5 ore
Peso Peso 5,9 kg Peso 6,7 kg
Valenza Valenza 48,40 x 20,10 x 25.60 cm Valenza 48,20 x 20,00 x 25.70 cm
All'offerta* Controlla il prezzo » Controlla il prezzo »

Differenze tra JBL Boombox 2 e JBL Boombox 3

Le differenze visive nel confronto tra il JBL Boombox 2 e il più recente JBL Boombox 3 sono nei dettagli.

Il manico, in particolare, spicca nel confronto. Il JBL Boombox 3 ha un'impugnatura leggermente sfalsata, realizzata in metallo. Questo conferisce alla nuova generazione un aspetto di qualità leggermente superiore. La parte inferiore presenta un leggero profilo che consente una maggiore presa.

Peso e dimensioni

In termini di dimensioni, non c'è quasi nessuna differenza tra i due diffusori JBL. Il peso, tuttavia, differisce enormemente. Il JBL Boombox 2 ha un prezzo di 5,9 kg. Il peso del JBL Boombox 3 è di 6,7 kg. Ciò significa che il nuovo Boombox 3 è anche un po' più pesante da trasportare.

Durata della batteria, tempo di ricarica e power bank

La durata della batteria non differisce tra le due generazioni. In effetti, tutte e tre le generazioni di JBL Boombox sono alla pari in questo caso.

L'autonomia della batteria del JBL Boombox è ancora fino a 24 ore con un tempo di ricarica di circa 6,5 ore. Tutte e tre le generazioni possono essere utilizzate come power bank.

Bluetooth

Come per l'ultimo aggiornamento, anche in questo cambio di generazione è stato introdotto un nuovo standard Bluetooth. Ciò significa che il JBL Boombox 3 è dotato di Bluetooth 5.3. Il predecessore è invece dotato di Bluetooth 5.1. A proposito, la prima generazione di JBL Boombox era dotata di Bluetooth 4.2.

Anche in questo caso, la connessione tra il dispositivo di riproduzione e il diffusore è più stabile.

Qualità del suono

In termini di prestazioni, JBL ha fatto un bel po' di cose con il nuovo Boombox 3. Ora ci sono 5 relatori in totale. Si tratta di un subwoofer (80 watt), due diffusori di fascia media (80 millimetri; 40 watt) e due tweeter (20 millimetri; 10 watt). Collegato via cavo, il JBL Boombox 3 può produrre 130 watt. Quando il box funziona a batteria, la potenza è ridotta a 98 watt.
Il predecessore ha 4 diffusori con una potenza inferiore. Sono presenti due woofer (40 watt) e due tweeter (40 watt). Ciò significa che il predecessore può produrre 80 watt di potenza totale. Si tratta di 50 watt in meno rispetto al suo successore.

Il suono del JBL Boombox 3 è stato quindi ancora una volta ben ottimizzato ed è più chiaro di quello del JBL Boombox 2. Questo da solo è un argomento a favore dell'acquisto del Boombox 3.

JBL PartyBoost

La prima generazione di Boombox è ancora dotata di JBL Connect+, che è stato sostituito da JBL PartyBoost nel Boombox 2. Per il passaggio al JBL Boombox 3, il produttore è fortunatamente rimasto fedele a se stesso e continua ad affidarsi ai JBL PartyBoos. Ciò significa che i Boombox 2 e 3 possono essere accoppiati tra loro. Tuttavia, non il Boombox di prima generazione con Connect+.

Impermeabile

Il Boombox 3 ha un grado di protezione IP67. Ciò significa che questo altoparlante non solo è impermeabile, ma anche resistente alla polvere. La prima cifra indica la protezione dalla polvere, la seconda la protezione dall'acqua.

Il Boombox 2 è classificato solo IPX7, il che significa che è ufficialmente protetto solo dall'acqua. Un piccolo punto a favore nel confronto con il JBL Boombox 3.

Quale stereo portatile JBL è migliore?

Da un punto di vista puramente tecnico, il JBL Boombox 3 è sicuramente il diffusore migliore. Avrete a disposizione un nuovo standard Bluetooth e, cosa più importante, un suono notevolmente ottimizzato.

Molti punti sono identici tra il JBL Boombox 2 e 3, ma a mio parere il fattore più importante è la qualità del suono. Raccomando quindi l'acquisto del JBL Boombox 3*. Inoltre, si ottiene un design più elegante e anche una connessione CA senza alimentatore aggiuntivo.

Se volete risparmiare, potete ovviamente acquistare il modello precedente, il JBL Boombox 2*. Il prezzo era già più basso all'inizio e ora scenderà ulteriormente. Per questo, è necessario accettare i sacrifici della qualità del suono e di alcuni altri aspetti.

Vale la pena di passare al JBL Boombox 3?

A mio parere, vale la pena effettuare un aggiornamento al Boombox 3*. Anche in questo caso, a mio avviso, conta il fattore qualità del suono, oltre al nuovo standard Bluetooth, naturalmente.
Tags: The article is written by and published on .
Geschrieben von Lucas B
Lucas ist einer der Betreiber und Entwickler von buffcoach. Obwohl er im Bereich der IT tätig ist, nehmen Sport und Ernährung einen sehr großen Anteil seines Lebens ein. Er trainiert im Bereich des Kraftsports nach Grundlagen von Crosstraining. Sein Ziel ist es stark und fit zu sein. Eine gesunde Ernährung ist damit eng verbunden. Sein Wissen teilt er auf buffcoach.net im Magazin und Forum.
Kommentare, Meinungen & Ergänzungen
Anmelden und kommentieren

oder als Gast kommentieren

Name:
E-Mail:
ImpressumDatenschutzCookie-EinstellungenÜber uns*Affiliate Link