JBL PartyBox 100 vs 300 vs 1000 - Dove sono le differenze?

Scritto da Lucas B | Ultimo aggiornamento 04.01.2021 | Nessun commento |
Articoli in altre lingue:            
JBL PartyBox 100 vs 300 vs 1000 - Dove sono le differenze? La PartyBox JBL è disponibile in tre versioni: PartyBox 100, PartyBox 300 e la più grande PartyBox 1000. Anche le prestazioni sono diverse a seconda della versione. Diamo un'occhiata più da vicino alle differenze della serie JBL PartyBox.

Tabella comparativa

JBL PartyBox 100 JBL PartyBox 300 JBL PartyBox 1000
Output 160 Watt 240 Watt 1100 Watt
Batteria 12,0 ore 18,0 ore -
Valenza 29 x 28.8 x 55.1 cm 31 x 32 x 69 cm 39.7 x 39 x 100.5 cm
Peso 9,7 kg 15,8 kg 34,7 kg
Jack / AUX
Chinch L/R Eingang No
Mikrofon/Gitarre Eingang
Chinch L/R Ausgang No
TWS (True Wireless Stereo)
RCA No
USB Eingang (Musikwiedergabe)
USB Charge Port No
JBL DJ Pad No No
JBL DJ Armband No No
JBL Bass-Boost
Lichtshow
Controllo vocale No No No
Impermeabile No No No
Rollen No No

 

 

All'offerta* All'offerta* All'offerta*

Differenze Serie PartyBox JBL

Le differenze risiedono principalmente nelle prestazioni, ma anche nelle apparecchiature.

Potenza in uscita

In termini di potenza di uscita, il JBL PartyBox 1000 occupa il primo posto. Con un massimo di 1100 watt, il dispositivo è in testa. Al secondo posto si trova il JBL PartyBox 300 con 240 Watt. Il PartyBox 100 offre 160 watt all'ultimo posto. Le differenze non sono piccole e quindi sicuramente un criterio per la decisione di acquisto.

Durata della batteria

La differenza nella durata della batteria è leggermente inferiore, ma c'è comunque una differenza. I due altoparlanti più grandi hanno una durata della batteria fino a 18 ore. Con il JBL PartyBox 100, bisogna accontentarsi di un massimo di 12 ore. In tutti e tre i casi, tuttavia, penso che la performance sia impressionante.

Il JBL PartyBox 100 richiede circa 6,5 ore per la ricarica. Il JBL PartyBox 300 ha bisogno di 5 ore per ricaricarsi completamente. Il JBL PartyBox 1000 non ha una batteria integrata e può funzionare solo con alimentazione diretta.

Connessioni (ingresso e uscita)

Le connessioni sono visualizzate al meglio nella tabella di confronto. Tutti e tre i modelli hanno un AUX da 3,5 mm. Così come un ingresso per un microfono o una chitarra.

I due modelli più grandi (300 e 1000) hanno un ingresso e un'uscita aggiuntivi per il mento.

Su tutti i modelli JBL PartyBox è anche possibile collegare una chiavetta USB per riprodurre la musica.

Powerbank

Questo ci porta anche all'interessante questione di cos'altro può fare la porta USB. I modelli non differiscono in questo caso. Tutti forniscono anche l'alimentazione tramite la porta USB, che vi dà la funzione di un banco di alimentazione.

Peso e dimensioni

Più grande è il numero, più grande è la scatola. Questo vale sia per le dimensioni che per il peso:
 
Il JBL PartyBox 100 è quindi già un dispositivo dannatamente grande e pesante.

JBL DJ Pad e fascia da braccio per DJ

La versione più grande, JBL PartyBox 1000*, offre solo funzioni da DJ. Questo permette di registrare e riprodurre direttamente i suoni. Così si ottiene un pad per DJ direttamente al box. Né la PartyBox 100 né la PartyBox 300 hanno questo integrato.

Quale JBL PartyBox è il migliore?

Il miglior PartyBox è naturalmente il JBL PartyBox 1000*. Qui si ottengono le migliori prestazioni e anche il maggior numero di funzioni.

Tuttavia, non è così facile decidere. Molte delle funzioni non sono probabilmente rilevanti per voi. Anche la performance in molti casi non è necessaria. In alcuni casi probabilmente non è applicabile.

Per questo motivo il piccolo JBL PartyBox 100* potrebbe essere sufficiente nella maggior parte dei casi. Se volete qualcosa di più grande, allora il JBL PartyBox 300* è la vostra scelta. Qui si ottiene più potenza e una maggiore durata della batteria. Avete anche i connettori Chinch e la funzione della banca di potenza.
Tags: ProduktvergleichVS, BluetoothLautsprecher, JBL The article is written by and published on . The last update was on .
Geschrieben von Lucas B
Lucas ist einer der Betreiber und Entwickler von buffcoach. Obwohl er im Bereich der IT tätig ist, nehmen Sport und Ernährung einen sehr großen Anteil seines Lebens ein. Er trainiert im Bereich des Kraftsports nach Grundlagen von Crosstraining. Sein Ziel ist es stark und fit zu sein. Eine gesunde Ernährung ist damit eng verbunden. Sein Wissen teilt er auf buffcoach.net im Magazin und Forum.
Kommentare, Meinungen & Ergänzungen
Anmelden und kommentieren

oder als Gast kommentieren

Name:
E-Mail:
ImpressumDatenschutzCookie-EinstellungenÜber uns*Affiliate Link