Fitbit Versa 3 vs Versa 4 - Quali sono le differenze?

Scritto da Lucas B | Pubblicato su 28.08.2022 | Nessun commento |
Articoli in altre lingue:        
Fitbit Versa 3 vs Versa 4 - Quali sono le differenze? Sono passati quasi esattamente 2 anni tra il Fitbit Versa 3 e il Fitbit Versa 4. Questo rende interessante il confronto tra i due smartwatch di Fitbit. Diamo un'occhiata più da vicino alle differenze tra il Fitbit Versa 3 e il suo successore, il Fitbit Versa 4.

Tabella comparativa

Prezzo Rinvio
Fotografia
Fitbit Versa 3* Fitbit Versa 4*
All'offerta* Controlla il prezzo » Controlla il prezzo »
Display a colori Display a colori Display a colori
Trainingsmodi Trainingsmodi 20 Trainingsmodi 40
Impermeabile Impermeabile 50 Meter Impermeabile 50 Meter
Batteria (fino a) Batteria (fino a) 6 giornate Batteria (fino a) 6 giornate
Telefonia via Bluetooth Telefonia via Bluetooth Telefonia via Bluetooth
Google Maps Google Maps No Google Maps
Google Wallet Google Wallet No Google Wallet
EDA-Scan EDA-Scan No EDA-Scan No
All'offerta* Controlla il prezzo » Controlla il prezzo »

Confronto tra Fitbit Versa 3 e Fitbit Versa 4

Entriamo un po' più nel dettaglio e diamo un'occhiata più da vicino alle differenze nel confronto.

Design

  • Aspetto molto simile
  • I braccialetti Versa 3 e 4 sono compatibili
  • Il Fitbit Versa 4 è dotato di un pulsante fisico

Confrontando i quattro modelli di Fitbit Versa, le differenze nel design sono minime e risiedono nei dettagli. Anche se Fitbit ha annunciato che il design del successore, il Versa 4, sarà cambiato da zero, l'aspetto visivo è molto simile a quello del Fitbit Versa 3.
Il Fitbit Versa 4 ha ancora un display quadrato con bordi arrotondati. Tuttavia, a mio parere, questa è anche la caratteristica distintiva della serie Fitbit Versa. Personalmente, mi piace che Fitbit rimanga fedele alle basi di una serie. Questo è stato anche il caso della serie Fitbit Charge per anni.

Come per il Versa 3, il display della quarta generazione del Fitbit Versa è ancora ampio fino al bordo, in modo che la cornice sia abbastanza nascosta. Nel complesso, il successore è anche un po' più leggero.

L'attacco del braccialetto è identico sui modelli Versa 3 e 4. Si tratta di una soluzione pratica, perché è possibile utilizzare i braccialetti del Versa 3 per il Versa 4. Inoltre, anche i braccialetti per Fitbit Sense e Sense 2 sono compatibili.

Tuttavia, c'è una differenza fondamentale, che risiede nel pulsante di funzionamento. A differenza del Fitbit Versa 3, il Versa 4 è dotato di un pulsante fisico. Con il Versa 3, il tasto toch era pieno di problemi.

Hardware: GPS, sensore FC

Il salto più grande in termini di funzioni è avvenuto tra il Fitbit Versa 2 e il Versa 3. È dotato di un ampio display AMOLED, GPS integrato, altoparlante, sensore SpO2 e frequenza cardiaca ottimizzata. Fitbit continua a fare affidamento su questo hardware per il Versa 4, che mette i due orologi sullo stesso piano sotto questo aspetto.
Per inciso, sia il Fitbit Versa 3 che il suo successore, il Versa 4, sono ancora impermeabili fino a 50 metri (5ATM).

Sistema di funzionamento: Fitbit OS

Non c'è alcuna differenza nel sistema operativo stesso. Il successore ha ancora installato il sistema operativo di Fitbit: Fitbit OS. A causa dell'acquisizione di Google, c'era il sospetto che il sistema di Google potesse essere utilizzato qui.

Il sistema operativo Fitbit offre chiaramente il vantaggio di una lunga durata della batteria, mentre la gamma di funzioni è limitata. Il sistema è ottimizzato per la gestione di un orologio fitness.

La novità del Versa 4, tuttavia, è l'integrazione di Google Wallet (ex Google Pay) e Google Maps. Il pagamento senza contatto è stato possibile anche con il Fitbit Versa 3, dove è stato utilizzato Fitbit Pay. Tuttavia, Fitbit Pay può essere utilizzato solo con alcune banche, il che rappresenta un grande vantaggio rispetto a Google Wallet. Queste funzioni non sono direttamente disponibili al momento del lancio dell'orologio.

Profilo del sonno

Il profilo del sonno è probabilmente presente anche sul Fitbit Versa 3. Monitora 10 letture durante il sonno. Vengono inoltre offerti consigli per una migliore qualità del sonno.

Tuttavia, c'è qualcosa di importante da menzionare. Questa funzione vantaggiosa può essere sfruttata solo con il successore con Fitbit Premium . Quando si acquista un Fitbit Versa 4, lo si riceve per 6 mesi, ma poi si deve pagare il servizio.

Modalità di allenamento

Un'altra differenza nel confronto tra il Fitbit Versa 3 e 4 riguarda i profili di allenamento o le attività. Ci sono circa 20 nuove modalità di allenamento. Tra questi, il sollevamento pesi, la danza e l'HiiT. In totale, il Versa 4 offre 40 modalità tra cui scegliere, invece di 20 rispetto al Versa 3.

Durata della batteria

Se confrontiamo l'autonomia della batteria, Fitbit dichiara fino a 6 giorni sia per il Versa 3 che per il Versa 4. Per uno smartwatch, è un dato reale. Fitbit compensa con il sistema operativo Fitbit OS, molto sottile e ottimizzato per la gestione di un orologio per il fitness. Tuttavia, a seconda dell'uso che se ne fa, la durata della batteria potrebbe essere inferiore ai 6 giorni indicati.

Quale smartwatch è migliore?

A mio parere, le differenze tra il Fitbit Versa 3 e 4 sono ancora minime. In sintesi, con il successore, Fitbit Versa 4*, si ottengono i seguenti vantaggi:
 
  • Pulsante fisico
  • 40 modalità di allenamento anziché 20
  • Google Maps (almeno in fase di progettazione)
  • Google Wallet (in fase di pianificazione)

Gli aggiornamenti del software per il Fitbit Versa 3 saranno pochi e non sempre frequenti. Questo è già stato dimostrato da Fitbit in passato. Tuttavia, il Versa 3 rimane un ottimo smartwatch. Inoltre, il lancio del Fitbit Versa 4 consente di ottenere un buon risparmio sull'acquisto del Versa 3##.

Se volete Google Maps e Google Wallet, dovrete aspettare un po' di tempo e passare al Fitbit Versa 4. Tuttavia, anche questo costa molto di più.
Tags: The article is written by and published on .
Geschrieben von Lucas B
Lucas ist einer der Betreiber und Entwickler von buffcoach. Obwohl er im Bereich der IT tätig ist, nehmen Sport und Ernährung einen sehr großen Anteil seines Lebens ein. Er trainiert im Bereich des Kraftsports nach Grundlagen von Crosstraining. Sein Ziel ist es stark und fit zu sein. Eine gesunde Ernährung ist damit eng verbunden. Sein Wissen teilt er auf buffcoach.net im Magazin und Forum.
Kommentare, Meinungen & Ergänzungen
Anmelden und kommentieren

oder als Gast kommentieren

Name:
E-Mail:
ImpressumDatenschutzCookie-EinstellungenÜber uns*Affiliate Link